ideaforEaster&Artusi

...........Easter e Artusi?1?!?!?.....e che c'azzecca?????
C'entra, c'entra.............perché qualche giorno fa Piero è tornato a casa con un piccolo regalo per me (e già questa è stata una bella sorpresa...ché, a dirla tutta, lui non fa mai i regali....)!!! Un piccolo libro con alcune ricette estratte dal mitico La scienza in cucina e l'Arte di mangiare bene. Manuale pratico per le famiglie di Pellegrino Artusi, stampato dall'Archivio Storico del comune di Firenze, a seguito dei 150anni dell'Unità di Italia.......
Ovviamente l'ho letto subito (del resto son poche pagine!) e dopo aver riso un pò scorrendo le ricette ho avuto una piccola idea per Easter............ops per Pasqua! E si, come dice lo stesso Artusi.....è meglio chiamare le cose con il loro nome......e non con i barbarismi che nessuno intende!!!!
In realtà, la Pasqua, dal punto di vista creativo, non mi ispira moltissimo....., però qualcosa è venuta fuori per la tavola, sopratutto se si prepara qualche buona ricetta dell'Artusi! Allora, utilizzando dei materiali semplici semplici, quali:
- buste di carta della frutta
- tessuto di cotone bianco
- candelina tealight
- trine
- matite acqurellabili
- caffè
ne sono nati dei sacchettini portaposate!!!!!!
Come prima cosa ho stampato su dei fogli di cotone bianco (che in precedenza ho tinto nel caffè) alcune immagini adatte (almeno per me!) alla Pasqua (se clikkate su questo link, e inserite un qualsiasi testo al posto di [Pangrams]....vi copiate le immagini  che vengono fuori, in documento di word e poi stampate!). Poi le ho colorate un pò con le matite acquarellabili 
Ho bruciacchiato i bordi con una candelina e poi ho appoggiato il tessuto sulla busta di carta, tagliando quasi a misura (ho lasciato 2-3 cm per lato!) 
Ho cucito prima la trina...........con uno zigzag
..........poi il frammento stampato!
Infine ho piegato a metà la busta di carta e ho cucito i lati aperti! 
Un fiocchetto con lo spago e qualche piccolo decoro......e il sacchetto portaposate è pronto!!!!!
Io dico che possono rallegrare la nostra tavola per la Pasqua!!!! Che ne dite??????
Sono un pò insoliti, effettivamente, però se si aggiunge un mollettina di legno e si inserisce anche il nome, diventano anche dei segnaposto originali!
Ma si, sono anche teneri!
Ah! Dimenticavo..............il nido è vero! L'avevo trovato lo scorso anno durante una delle nostre passeggiate domenicali nei pressi del piazzale Michelangelo e il Viale dei colli e lo conservato come un caro ricordo!
Per ora son solo sei, considerato che a Pasqua non ci saremo tutti a casa (forse.....ancora non lo so!)
Bhè, adesso vado, anche se qui il tempo s'è fatto grigio, dopo una bella mattinata di sole! Quindi non credo che andremo da qualche parte....ne approfitterò per farmi venire qualche altra idea!
Buonadomenicadivotoatutti!
Votare è un dovere...........ma sopratutto un nostro diritto
Usiamolo, finchè possiamo!

Share this:

21 commenti:

  1. Sono deliziosi! Li trovo perfetti per una bella tavola rustica per Pasqua!! Grazie per le spiegazioni..
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Sono romanticissimi! Complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Ma che belli, rustici e pasquali! Bravissima!!

    RispondiElimina
  4. Veramente una bella e originale idea pasquale e non solo...
    Si possono adattare ad altre occasioni, cambiando il soggetto!
    Brava e grazie!!!
    Loredana

    RispondiElimina
  5. Veramente molto, molto carini!!!
    Elisabetta

    RispondiElimina
  6. Tenerissimi!! ^_^ Mi piacciono un sacco questi tuoi progetti!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. troppo simpatici, Angela sei avanti.

    RispondiElimina
  8. ciao angela, ma sono deliziosi! gli uccellini così mettono tanta allegria! bravissima..e che te lo dico a fare??

    RispondiElimina
  9. Ma certo che la tua fantasia viaggia eccome!!!! Complimenti sei stata bravissima ... sono proprio deliziose!!! Un abbraccio Antonella

    RispondiElimina
  10. So adorable!Thanks so much for sharing the great tutorial!
    Have a fabulous sunday!
    Hugs from Portugal,

    Ana Love Craft
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Angelaaaa...che soggetti carini hai scelto per la Pasqua!! I tuoi lavori sono sempre così leggeri e romantici...è bello passare di qua!! :-)
    Un bacino da Bia

    RispondiElimina
  12. Che creativa !! Complimenti, hai sempre delle idee geniali !!
    Sei bravissima ad usare tanti materiali di riciclo.
    Un abbraccio.
    Angela

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia. Complimenti. Ciao

    RispondiElimina
  14. Un'idea molto molto carina e davvero originale
    Bravissima Angela

    RispondiElimina
  15. sono molto belli e country, per una tavola pasquale vanno benissimo!
    gloria

    RispondiElimina
  16. Molto country,bellissima idea. Complimenti.
    Stefy

    RispondiElimina
  17. Angelaaa, sempre con la creatività al massimo!!! Pure i portaposate originali e teneri!!! Brava!!!
    buona settimana
    Lieta

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia i tuoi porta posate e anche i citrullini rosa pulisci scermo...sei geniale ed originale...mica vero che la Pasqua non ti ispira:tu sei sempre ispirata. Bacissimi, Cri

    RispondiElimina
  19. eleganti, teneri e delicati!!!
    Li terrò certamente presenti per la Pasqua del ... 2014 ;-)
    GRAZIE!!!

    RispondiElimina