blogger.....che passione!

................esser blogger!!!.......che passione!!!!
Ma com'è la vera vita da blogger?????
Sinceramente non saprei....... nonostante sia ormai qualche anno che mi ritrovi ad esser anch'io blogger per scelta!!!!!! Indipendentemente dal fatto che, io, usi lo smartphone (è più facile che lo usi semplicemente per legger la posta elettronica!) o il portatile (di gran lunga, per gestire il blog uso il secondo!) e senza seguire orari o momenti ben definiti.............
la vita di una blogger -per me!-  è fatta di T!
(il vertice G8 di questi giorni insegna!!)

T come tentare di raccontare
qualcosa di interessante.......come ciò che abbiam fatto qualche giorno fa! Un salto a Greve in Chianti, che in una continua disputa, si contende, con Firenze, la nascita di Giovanni da Verrazzano!
Un piccolo borgo, dove poter tranquillamente passeggiare sotto i portici ..........

 Magari acquistando qualche prodotto di artigianato locale non sarebbe proprio una cattiva idea............
 o i prodotti gastronomici (fiorentina, salsicce, olio e vino).............che non mancan di certo da queste parti! Questo è un bel banco da macellaio della fine dell'800!
Ma si può semplicemente anche ammirare una bella rosa...............al di là di qualche cancello.....
 o queste piccole anatre in riva alla Greve (il fiume da cui il nome!)!

T come trasformare
pensieri .....idee, oggetti.............. in qualcosa di concreto!

T come trovare 
.........qualche cosa di insolito per le strade che mi ha colpito e condividerlo on line! In questi giorni a Firenze s'è aperta, alla Fortezza da Basso, la manifestazione Pitti Uomo e, quindi, c'è molta gente e molte cose interessanti in giro....come questa ragazza, giapponese credo, che ho trovato divertente fotografare perché se ne stava appunto sotto un cartello (con gli stessi colori) ......
 che un artista (di cui non conosco il nome....anzi si, Clet, francese....tanto che a Livorno hanno messo all'asta questi cartelli....la notizia qui!) si diletta a trasformare!

T come tutorial
 .......per facilitare il lavoro a se stessi (a volte mi riguardo i tutorial per capire come ho fatto! Si sa, che superati i 40 la memoria comincia ad aver qualche problemino!) e a gli altri! In questi giorni, sto provando a realizzare altri cuori finto rattan shabby arrotolando i fogli di giornale! Presto pubblicherò altre foto!

T come tanto
ma proprio tanto, esser prodiga di parole e di immagini nei miei post! Sarà l'horror vacui............ forse, tipico di noi del sud che se non riempiamo di cose e di parole gli spazi bianchi ci sembra che manchi qualcosa????? Tanto che, stavolta, ho riempito la mia casuccia di un bell'oggetto che ho trovato domenica alla mostra di antiquariato (non ho fatto foto!) e che mi è piaciuto subito.........quindi stavolta un acquisto l'ho fatto e per soli 10 € mi son portata via questa scatola (non mi viene un altro termine ora!) di porcellana di Baviera, un pò retrò!
ma quanno ce vò ce vò!

T come tempo
da trascorrere in allegria, curiosando nei vari blog (sarebbe opportuno lasciar da tutti un piccolo saluto ma io -birbonacomesono- non lo faccio spesso e passo in silenzio!)........e trascurando (ma non troppo!) qualcosa da fare in casa!

Oddioooooooooooo............ma è tardi!
Devo andar a far la spesa e prendere il pane, se no, non si mangia oggi!
Bene!
Allora alla prossima e .....................con questo post partecipo al Linky party
La collection du mardi special edition!
Tema del linky la Vita da blogger
Ma Petite Maison

Share this:

7 commenti:

  1. La vita da blogger da tante soddisfazioni: è impegnativa ma ci permette di conoscere, far conoscere, raccontare, stringere amicizie...bello, bello, bello!
    Io sono stata assente per un bel po'...adesso sono tornata perché...si è blogger dentro e bisogna per forza rispondere al richiamo! :D
    Baci Baci

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa vita di noi blogger......Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ciao Angela! Intanto ti ringrazio per ciò che mi hai scritto...
    Poi voglio farti sinceri complimenti per la tua "vita da blogger". Questa frenesia, questa tua continua curiosità, l'allegria, riempie sempre le righe dei tuoi post e si arriva alla fine col sorriso e la voglia di mettersi a fare!
    Un abbraccio, a presto... vado a lavorare, mi è tornata l'ispirazione :-))))))))
    Liliana

    RispondiElimina
  4. Pensa che io spesso mi trovo a pensare al prossimo post mentre sono immersa nel traffico milanese o mentre cucino e quando riesco a trovare il momento giusto per scrivere ...bè sono felice....essere blogger è anche questo... A presto Lilian

    RispondiElimina
  5. Cara Angela, non so se sarà l'horror vacui ma io ligure, introversa e sintetica nei miei racconti, adoro leggere i tuoi post pieni di parole e di foto (bellissima quella della giapponese sotto al cartello modificato da Clet Abraham... E' passato anche qui da noi, pensa che subito i vigili passavano a rimuovere i suoi adesivi pensando che fossero opera di vandali, poi hanno saputo che erano l'intervento di un artista famoso e allora li hanno lasciati al loro posto ed è stato organizzato anche un evento in suo onore...Forse per scusarsi!)
    Grazie per aver partecipato al mio linky party, un bacione.
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Sei proprio brava...a raccontare, a trasformare, a creare...
    quindi non lasciare mai il blog e noi lettrici assidue delle tue avventure!
    La vita da blogger è simile per tutte noi...immagino!
    ...e ci permette di conoscerci e scambiare le nostre idee creative e non!
    Ciao, ciao..
    Loredana

    RispondiElimina
  7. Ciao Angela!Sai che mentre leggevo ti ci vedevo a fare tutte quelle cose:-) bellissima la tua vita di blogger e mi raccomando non mettere mai di riempire quegli spazi bianchi con le tue parole che catturano, nel vero senso della parola, chi sta leggendo :-) un bacione Micol

    RispondiElimina