...parole, parole, parole!

Ma che importa? Ieri mattina, in una delle mie tante incursioni in Piazza de' Ciompi (vicino al mercato di Sant'Ambrogio), curiosando tra i banchini, ho scovato una scatola intera piena di lettere, inventari, contratti.............datati tra il '700 e i primi anni del '900. 
Potevo non comprare qualche foglio? Potevo...... di sicuro, ma ...............qualcuno l'ho acquistato ugualmente, (2€ a foglio......!) pur sapendo che si tratti di niente di importante, solo di parole scritte su fogli che per noi, ora, non hanno molta importanza. 
 Ma il fascino di questa calligrafia d'altri tempi........

 ....e un pò di sana curiosità.....hanno vinto su tutto!
Sarà, forse, un'impresa ardua......
 ma con una lente d'ingrandimento e con un pò di pazienza.....qualcosa riuscirò a capire!!!!!!
Non sono matta, vero??????
In realtà, mi piace andar spesso in quella zona perché lì si trova anche il negozio di ChiaraIl cuore delle cose
Ogni tanto entro, timidamente, e vorrei portare tutto a casa! 
Non parlo mai, sono davvero intimorita.....tante, troppe belle cose e fatte benissimo (i lavori di Le bianche margherite dal vivo sono una meraviglia!)......
 Esco sempre a mani vuote............!!!!!!!!!!!!!!
L'ultima volta che ci sono stata, c'erano belle scatole piene di lettere in ferro, da appendere al muro, per comporre le parole che più ci piacciono! Per terra, la parola Bonheur stava prendendo forma.......poi ho visto queste foto sul blog di Irene (che conoscete tutti, il Valdirose!)......quindi tornata a casa...........
.....mi son messa a lavorare! Riciclando le solite scatole della pasta, del riso, dei biscotti......(che non butto subito!)
......carta da giornale e servendomi poi di colla, pennello, taglierino, forbici................
.....insieme a tanta pazienza!
Mi pare che per ora, il risultato sia davvero buono! Non mi resta che aspettare ancora un giorno....per farli asciugare per benino .....e poi  dipingerli per dar loro un effetto che non so mai come sarà, considerato che utilizzo tutti i tipi di colori che mi trovo sottomano!
Spero di riuscire a farcela!
Oggi è tornato il sole.......
 e nel week end la primavera ci sarà davvero....!
Nel frattempo vi lascio il link per ascoltare questa bella canzone fiorentina.........una canzone d'altri tempi (visto il post di oggi ci sta tutta!)  di Alberto Rabagliati ma che è sempre divertente risentire! 
Buonagiornata!

Share this:

8 commenti:

  1. ciao che bello leggere il tuo blog...
    mi sa che devo fare un giretto pure io in quella piazza..

    RispondiElimina
  2. le lettere scritte in bella calligrafia le adoro, più sono vecchie più mi piacciono
    buona serata VAleria

    RispondiElimina
  3. Belle quelle pagine acquistate. Condivido, ottima scelta!! Per le lettere, aspetto di vedere il lavoro ultimato. Fammi una piccola nota sulla mail così le vedrò presto. Buon fine settimana. Emanuela

    RispondiElimina
  4. Amo le parole, dette o scritte, e sapere che alcune lettere sono state scritte nel '700 be....direi che hai fatto bene a comprarle e a mostrarcele, complimenti per il lavoro che stai facendo con le lettere di cartone

    RispondiElimina
  5. Le parole che ci arrivano da tempi lontanissimi, un fascino irresistibile.
    Io ho conservato le note spese di mio nonno (classe 1880) scritte col pennino, contratti e ricevute, quaderni .. un mare di carta. Qualcuna indecifrabile ma di un fascino irresistibile.
    Margherita

    RispondiElimina
  6. Che bello curiosare nel passato! E mal che vada, se scopri di aver messo le mani su qualcosa di noioso, vista la bella grafia scommetto che riciclerai in maniera creativa quanto comprato!
    Bravissima per la scritta, perché comprare qualcosa quando puoi farlo? Aspetto di vedere il risultato!

    RispondiElimina
  7. Lovely finds,Angela! With your creativity they will make gorgeous projects!
    Hope you have a wonderful day and week!
    Baci from Portugal,

    Ana Love Craft
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Wat een mooie vondst heb je gedaan!

    RispondiElimina