.......solo apparenza!

20:30

...............non tutto ciò che appare è come sembra
E qui non troverete una ricetta con latte e miele!
Cioè, in realtà......ho utilizzato sia il miele -come ingrediente- sia il contenitore del latte per questo lavoro! Anche se.......chiamarlo lavoro è troppo! 
Del resto qualche tentativo c'era già stato questa estate con risultati abbastanza soddisfacenti! E ora, che non ho più paura della soda caustica (chissà perché l'ho sempre temuta moltissimo!).....o riprovato a far in casa il sapone!
Le ricette su internet si trovano facilmente e, dopo aver visto e provato quelle di Benedetta, ho deciso di seguire quella di Giulia di Briciole e puntini. Ieri quindi ho fatto il sapone al miele!
Acqua, olio di oliva (nel mio caso olio di oliva scaduto tempo fa......) miele e soda caustica in scaglie questi gli ingredienti!
E oggi l'ho sformato! Questo era nel contenitore del latte!
Questo nel barattolo della mozzarella!
 Passate le 24ore, ho potuto tagliarlo a pezzi!
 Poi mi sono messa in testa di renderlo carino......e ho provato a timbrarlo! 
Ma il risultato è stato disastroso!
Così armata di punteruolo e stecchino................................li ho timbrati a modo mio!
 E mi sono pure divertita molto!
..... certo il risultato finale non è molto bello da vedere! Ma posso ben dire.....che tutta la lavorazione è sul serio fatta a mano!
 La soddisfazione alla fine....................
 .......è davvero tanta!
Ora non mi resta che attendere!
Devo farlo stagionare per almeno un mese, ma due è meglio!
Così lascerò il sapone in questa cassetta di legno della frutta, sotto al banco.....
In attesa di poterlo usare! 
Nel frattempo però sto utilizzando sia per il corpo che per il bucato quello che ho già preparato questa estate (in entrambi varia soltanto la quantità di soda da utilizzare, per il resto il procedimento è identico!)
Quello da bucato è davvero ottimo! Lascio in ammollo i capi e sopratutto quelli bianchi ne guadagnano! .......e anche i colli delle camicie di Piero ringraziano!
 ...insomma in questi tempi cupi......io ho ri-trovato il coraggio di riprovarci e non ho solo sognato ad occhi aperti!
 quindi meglio non abbattersi per tutto ciò che sta capitando nel mondo e continuare comunque ad andare avanti! Mi ha convinto Pia! Ha proprio ragione quando ci ricorda che la nostra creatività è la nostra forza! Grazie Pia!
E poi devo ringraziare anche Barbara! Una creativa come noi!........ma di questo al prossimo post!
...mi raccomando! 
BePositive....deve diventare il nostro mantra!


You Might Also Like

6 commenti

  1. Ma grazie Angela! Sono convinta che la creatività sia sempre una grandissima risorsa e tu lo dimostri continuamente! I tuoi saponi sono proprio simpatici così, con la loro naturalezza e semplicità. Anch'io ti ringrazio per l'ispirazione, la trovo una bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona creatività Pia, mi sa che ne abbiamo proprio bisogno, tutti! :) un abbraccio tutto per te!

      Elimina
  2. Bravissima Angela. Ma sai che é una cosa che vorrei provare a fare anche io? Ho letto anche delle ricette senza soda ma con la cenere.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..devi provarci! Io ho esitato per troppo tempo, ma ne vale la pena, ti assicuro Maria! Ci ho provato con la cenere ma non funziona, purtroppo!!! In compenso la cenere "cotta" è perfetta per pulire la cucina, le pentole e persino le pentole...di rame! ;) un caro saluto Maria!

      Elimina
  3. Wow che belli i tuoi saponi, così naturali con la scritta sono molto carini ed invoglia bene a lavare e lavarsi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marta cara, è proprio così! Diciamo che per le scritte avrei potuto impegnarmi un po' di più, ma in quel momento di meglio non ho saputo fare! Andrà diversamente la prossima volta! Un abbraccio!

      Elimina

NEWSLETTER

Powered by Blogger.