...un fico secco!

22:07

 ....oh no!

Non è vero che in tutto questo tempo non ho fatto un fico secco!
E' vero, però, che sono stata lontana dal blog per moltooooooooooooo tempo, 
chiedo venia
ma ne ho fatte di cose! Eccome!
......oltre ad aver strapazzato, per l'ennesima volta, il pc, compresa l'ultima di pochi giorni fa (e averlo poi riportato.....quasi a nuovo! - ma entro Natale lo ricomprerò!-), abbiamo rimesso un po' a posto casa, abbiamo fatto unalungaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa vacanza al Sud (più di due mesi in Calabria) ho fatto diversi lavori creativi.........e ho pure fatto i fichi secchi!
Quindi.....da cosa ripartire qui sul blog?
...dai sacchetti di carta, naturalmente!!!
 E naturalmente l'ispirazione è arrivata da Pinterest!
E non potevano arrivare che i fiori!
I sacchetti non mi mancano, i giorni del lock down sono stati perfetti per farli e sono davvero facili facili da fare! Io ho seguito il diy ed il risultato è proprio bello!
Si tagliano tantiiii cerchi in tre o quattro misure differenti.....
Una volta ottenuti i cerchi con una candela tealight si bruciacchiano i bordi (senza bruciarsi le dita s'intende!)
Convien fare questo passaggio con un bel gruppo di cerchi per far prima!
E poi si comincia a creare il fiore vero e proprio!
partendo dal bocciolo interno!
e incollando via via i petali più grandi!
.............e pian piano tutto prende forma!
Ogni petalo va incollato bene!
E petalo dopo petalo......arriva una bella rosa!
All'esterno il lavoro è proprio pulito!
Insomma, se avete voglia provateci!
I fiori sono sempre belli da vedere e queste rose tutte insieme fanno proprio una bella figura!
Ci ho preso così gusto che....
ne sono arrivate veramente tante!
A dir il vero, il motivo di tutte queste rose è che ho provato più volte a girare un video tutorial, ma per un motivo o per un altro, sbagliavo qualcosa!
Quindi mi limito a pubblicare le mie solite mille foto!
Ok, ok, ora basta con i fiori........come vi dicevo prima ho sul serio fatto i fichi secchi!
Dopo averne raccolto un poco,
 ad agosto,
quando il sole è bello forte e intenso (a dir  il vero anche in questi giorni di settembre non è che sia tanto diverso!) li abbiamo tagliati a metà e messi a seccare!
Pronti per essere utilizzati da me come smorza-fame, ma la mia mamma li preparerà con le noci, in forno, come si faceva una volta quando i fichi secchi diventavano i dolci delle feste e delle domeniche d'inverno! 
In dialetto calabrese ....li crucietti! ( a forma di croce!)
Bentrovati tutti!

You Might Also Like

8 commenti

  1. Mamma mia che buoni i fichi secchi con le noci! E che belle le tue rose!!! Non c'è niente da fare, con i tuoi sacchetti di carta sei proprio unica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...questi sacchetti mi hanno proprio stregata! bentrovata Pia!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  2. Condivido il pensiero di Pia, con semplici sacchetti crei delle meraviglie. Bentornata!

    RispondiElimina
  3. Grazie alle tue rose di stoffa che 9 anni fa ho iniziato a seguirti, quanto tempo, ma per me sei ancora unica anche se ora le fai di carta, sempre caratteristiche. I fichi freschi non ne ho mangiato nessuno quest'anno ma, proprio una bella idea di seccarli al sole, sono sicuramente buoni. Si, i dolci più squisiti delle feste. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ci hanno unito le rose allora! Che bello Marta!!!!!!! Un abbraccio

      Elimina
  4. Ciao Angela, adoro i fichi sia freschi che secchi e mi piacciono molto le tue rose di carta: tutto bello e buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen! Abbiamo gli stessi gusti! Grazie e bentrovata anche a te!!!! ....anche a Marta, che ho dimenticato di scriverlo nel commento!

      Elimina

NEWSLETTER

Powered by Blogger.