.....colors!

oggi è tornato il sole e così....ho deciso di usare i colori! O meglio ho provato a colorare! 
........perchè io e i colori mica andiamo tanto d'accordo! 
Ciaobloggers, buonasettimanacreativa!
Sapete quanto mi piaccia stampare su stoffa, ma finora l'ho fatto solo in bianco e nero. Però la voglia di colorarli non è mai mancata. Per ora non sono riuscita a trovare in città i colori acquarellabili della Letraset di cui parlava Lizzy hand made e su internet mi costa di più il trasporto che tutto il resto e dunque, ho desistito. Poi, stamani, ho tirato fuori una bella scatola di matite acquarellabili della Stabilo  (i miei sono di moltissimi anni fa!) e ho fatto un tentativo su alcuni pannellini in cotone bianco che mi erano rimasti invenduti.....................
sul primo ho combinato un pò di pasticci......................poi l'ho lavato.....e questo è il risultato!
sul secondo però.........sono andata più decisa. Prima con il pennello ho bagnato la parte da colorare, poi ho passato delicatamente la matita colorata e .....
di nuovo con il pennello imbevuto d'acqua ho acquarellato il colore.........dimenticavo! All'interno, stavolta ho usato un panno carta......e il risultato mi piace!

..........e non mi sono fermata più!!!!!!!!!! Per me avevo tenuto da parte questi pannellini in lino........ e allora ho colorato anche questi! Ragazze, sul lino il colore (questo tipo di colore) tiene molto meglio! Una volta asciutto, ho stirato, ho lavato e il colore non viene via!

............li trovo tenerissimi! E Sara Kay è ritornata di moda (o forse lo è sempre stata????????)


a presto!

Share this:

23 commenti:

  1. Appena ho letto...colors...mi sono fiondata e... che delicatezza...mi piacciono molto!!! brava davvero! ciao lieta

    RispondiElimina
  2. Ma è bellissimo! Davvero d'effetto! E io so già che potrà servirmi!
    Grazie per l'ispirazione
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Monet! Le prime prove sono molto "flou" ma quando hai provato sul lino... fai delle cose geniali! Sei una persona che sperimenta, prova, ingegna e alla fine i risultati sono sempre fantastici. Brava!!!
    Che voglia che abbiamo ora di provare anche noi... dov'è il lino..dove l'ho messo??!! Intanto cerchiamo gli acquarellabili Letraset anche da noi, magari li troviamo e ti facciamo sapere...
    Accidenti Angela, non c'è tempo per fare tutto.. quante idee!!! 10 con lode :)
    Liliana

    RispondiElimina
  4. Angela sei un genio hai trovato il modo di risparmiare il colore della stampante ottenendo comunque un bellissimo effetto, secondo il mio parere ancora migliore rispetto alla stampante, perchè i colori sono sfumati. Molto belli questi pannellini. Brava, un grosso bacio
    Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel risultato sul lino e poi se dici che con una bella stirata il colore non va via,sei anche magica!A presto, Cri

      Elimina
  5. Bellissimo l'effetto sul lino, ma come dice più su Liliana non si riesce a fare tutto quello che si vorrebbe, e starti dietro per provare e sperimentare tutte le belle cose che ci fai vedere non è per niente facile :)
    Ciao
    Germana

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia!!! non conoscevo questa tecnica proverò anch'io a fare qualcosa...
    Buon pomeriggio
    kris

    RispondiElimina
  7. Hai ragine...sono tornate mi ricordano i vecchi quadrnoni che usavo a scuola.
    anche se io preferisco il bianco e nero,l'effetto è gradevolissimo
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
  8. che belli questi pannellini, sono semplicemente splendidi!

    RispondiElimina
  9. Carissima Angela, ora che hai scoperto il trucco per colorare le tue splendide creazioni....chitifermapiù?!?!?

    Bravissimissima!!!
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  10. che delicatezza...sono bellissimi....Lory

    RispondiElimina
  11. Bellissimissimi!!! E Sarah key è per sempre! :o))))
    cri

    RispondiElimina
  12. emenomale che non vai daccordo con i colori altrimenti che ci conbinavi ??????????? SONO BELLISSIMI!!!!!!

    RispondiElimina
  13. che meraviglia è proprio vero per capire bisogna provare. Sarah Kay...ricordi adolescenziali!!
    Lu

    RispondiElimina
  14. Ciao Angela! Io non mi intendo assolutamente di colori su stoffa ma l'effetto ed il risultato sono meravigliosi, tu provi, fai esperimenti....ti ammiro davvero! Bellissimi!
    Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo blog, Angela! Pieno di consigli e di illustrazioni per "come fare"! Grandiosa! Ti ho messa tra i preferiti.

    RispondiElimina
  16. Penso che Sara Kay non tramonterà mai!!!
    I tuoi "esperimenti" sono mondiali! Complimenti!
    Mery

    RispondiElimina
  17. Il tuo tocco è.. i n i m i t a b i l e !!!!!!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia, ogni volta che passo da te hai una novità VERA da farci vedere! Eli.

    RispondiElimina
  19. Credo che Sarah Kay non passerà mai di moda! L'interpretazione che ne hai dato rispecchia in tutto e per tutto la sua anima romantica e chic. Bravissima.
    Elisa

    RispondiElimina
  20. Ciao Angela,bellissimi i pannellini con la mitica Sarah Kay!!!!Sei sempre molto brava e fantasiosa !!!Un grazie per le bellissime idee che ci dai un bacione Angela

    RispondiElimina

//]]