post programmato!

post programmato!
Solo un piccolo lavoretto per non lasciare il blog completamente a secco! Mi era avanzato un pò di cotone comprato ormai anni fa! E allora...........ecco un bel sottopentola (che però ancora non ho usato perchè mi piace troppo!) cicciottello, con della trina che lo rende un pò romantico, un pò retrò!
e si può anche appendere!!!!!!! Ma per ora mi piace lasciarlo lì, sul tavolo......con la mia tazzina sopra!
E la stampa????????? Siccome si è ormai capito che mi piace molto stampare su stoffa.............ci sono ricascata! Stavolta mi son creata delle etichette..........che ho impunturato su dei sacchetti d stoffa (ricavati da strofinacci ) dove ho riposto la farina, la semola e del granturco...........rigorosamente 100% calabresi.............prodotti dai miei genitori (tranne il granturco che abbiam comprato al mulino!). In maniera naturale.....naturalmente! A quota 700 mt sul livello del mare....o giù di lì!
.....farina, granturco e semola già setacciati con la crisara ( dal greco krhsera, cresera....... utensìle domestico per separare la crusca dalla farina!)! Insomma ingredienti già pronti all'uso!
...ops...........non riesco mai a fare qualcosa senza commettere un errore.......invece di papà ho scritto papa.............e vabbè che ci vogliamo fare? Nulla...........tanto le cosefatteamano mica son perfette, no?????
A presto!

Share this:

15 commenti:

  1. Molto particolari !! Belli questi sacchetti porta cose primarie!! Sai che non ho ancora capito se la stampante deve essere in una certa maniera per stampare sulla stoffa ?? Sarà l'età che avanza!!
    Bravissima come sempre !!
    Felice giornata.
    Angela

    RispondiElimina
  2. Ciao Angela cara! Quando ieri ho dedicato un post a tutte voi, mi riferivo proprio a persone come te che trasforma dei normalissimi canovacci da cucina in sacchetti porta farina ecc...Le stampe poi sono fantastiche! Bello anche il sottopentola, brava Angela, complimenti!
    Un bacione
    Giancarla

    RispondiElimina
  3. I lavori a mano non sono mai perfetti,ma sono unici!!
    I tuoi sono favolosi!!
    Brava!!
    Un bacione
    Sabry!!

    RispondiElimina
  4. Come sempre... complimenti alla maga delle stampe su tessuto, (sto per trovare il coraggio di provarci anch'io). E anche per gli alimenti bio, anch'io quando posso non me li faccio scappare! Sonia

    RispondiElimina
  5. Bello il sottopentola per la tazzina, per le pentole è un pò sprecato e poi si rovina anche. Super i sacchetti con i canovacci e le stampe. Ciao

    RispondiElimina
  6. Bellissimo il tuo sottopentola e anche i sacchetti sono molto belli ed originali come tutti i tuoi lavori del resto!

    RispondiElimina
  7. Che forza, pure i post programmati...Il tuo cuscinetto è delizioso!! Ma io sono curiosissima di sapere cosa ci farai con tutte queste farine così ben confezionate??? A prestissimoooooooo...
    Un bacino da Bia

    RispondiElimina
  8. Ma come,e tu non sei qui a prenderti complimenti per queste meraviglie? corri,ci sono anche i miei! bravaaa! ciao lieta

    RispondiElimina
  9. Bello il ciscinetto e pure i sacchetti...hai sempre molta fantasia.....sei unica !!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Cara Angela i tuoi lavoro sono fantastici davvero!

    Un carissimo saluto cara amica!

    “Nella vita occorre avere coraggio…il coraggio di fiori che, pur tra sassi o neve o rocce, son riusciti a trovare la loro strada per aprirsi al sole e a noi donare la bellezza piena delle loro corolle, quasi sorrisi aperti al nostro sguardo, esempio della vita che, pur nelle difficoltà più grandi, non arretra e rinuncia…

    Occorre la forza di quei fiori che sfidano la pietra o la sabbia, e sono tanto simili a coloro che, pur stringendo i denti fra le rocce più aguzze, vanno avanti a tracciare anche per tutti noi la strada del coraggio…

    Simili a questi fiori sono i tanti “eroi quotidiani della vita” che nessun libro citerà col nome, né mai avranno altro monumento che il ricordo nei cuori di chi li ha conosciuti…”
    - ©Riflessi d’acqua -

    RispondiElimina
  11. Questi sacchetti ricavati dagli strofinacci mi piaccono tantissimo! Davvero davvero tanto!!! E poi il fatto di utilizzare farina e prodotti di casa mi attira moltissimo, purtroppo noi non abbiamo questa possibilità...
    Un bacione

    RispondiElimina
  12. i tuoi lavori sono molto carini ,brava passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Sempre fantasiosa !!!!!Bravissima e bellissimi come sempre ciao Angela

    RispondiElimina
  14. Angela cara!!! I lavori sono splendidi davvero...voglio i sacchetti!!!! O_O domenica sei a scarperia??? :D
    Comunque ti scrivo per dirti un'altra cosa!
    Il mio ragazzo è grafico e qualche giorno fa ha fatto le riprese alla festa di compleanno delle Oblate e ci sei anche tu!!!! Fantastico! Quando ti ho vista mi osno tutta emozionata! ^^
    Presto ti farò sapere dove vederlo ;)
    Un bacio!!!

    RispondiElimina
  15. Le tue stoffe sono un amore, e che dire dei giretti ai mercatini?Anche tuo marito usa continuamente la parola (Inutile)?Io rispondo sempre che lo so,ma e' troppo BELLO per lasciarlo li!

    RispondiElimina