try it!#3!

......rieccomi al terzo appuntamento con Try it!
La rubrica che ho inaugurato alla fine di marzo!
Anche stavolta, riguardando nella mia cartella DIY, su Pinterest, ho ritrovato questa bella idea e questa!!!!!
(source e source)
Convinta della facilità del progetto......
...ho tirato fuori diversi sacchetti di carta della frutta, li ho aperti ben bene, ho ricavato le strisce e ho cominciato ad intrecciare!!!! Ma.....c'è sempre un ma!
 Prima però di farvi vedere il risultato....
.....devo ringraziare  Katia Lori (seguendo l'ordine con cui hanno lasciato il commento!) che hanno accettato il mio invito segnalandomi i loro try it!
Due blogger creative che seguo spesso (anche se dai commenti  che latitano non sembrerebbe!!!! ) perché nei loro blog, spunti e suggerimenti sono preziosi per metter ordine tra le mie idee (e non solo!)

Katia, sempre attenta all'ambiente, al recupero e al riciclo ha realizzato degli insoliti orecchini da due semplici tappi di plastica!
Anche Lori ama il recupero e ha pensato bene di riutilizzare un bel barattolo dei pelati!
Bhè, non ho parole! Grazie ragazze per aver condiviso con me questi lavori. Due belle idee che.....prima o poi dovrò assolutamente cimentarmi a rifare!
Anche stavolta, se ne avete vogliavi ricordo che potete segnalarmi i vostri Try it, lasciando un commento in questo post!
E il mio try it di oggi???? Bhè ...mi sono dovuta ricredere! Non è così facile come sembra dalle foto!
A parte la base, super-easy, gli intrecci che sono poi seguiti, più di una volta li ho dovuti disfare, perché mi confondevo!
Insomma....occorre ragionare un attimo prima di precipitarsi a realizzarlo!
Tanto che al primo tentativo....il cestino m'è venuto rettangolare perché, sbagliando di brutto, ho utilizzato una striscia di un lato della base..... 
Quindi ho ricominciato di nuovo e ne ho fatto un altro quadrato!
Per adesso li userò per contenere i nastri colorati.....e i resti delle strisce di carta!
Poi chissà!
Nel frattempo, ho utilizzato un pezzetto di stoffa, che avevo utilizzato per fare le prove dei timbri presi da Tiger e l'ho incollata, e non a caso, su un lato del cestino quadrato. Nel fare la striscia non mi ero accorta che sul sacchetto avevo scarabocchiato qualcosa....
..........quindi m'è tornato utile per coprire questa svista!
Ma così il cestino è carino uguale, vero?
Buona domenica everyone!

Share this:

10 commenti:

  1. Mamma mia Angela che pazienza!! Credo che dopo l'esperienza della ghirlanda (che ti comunico è ancora appesa alla porta) apetto un altro po' prima di imbattermi in progetti di pazienza come questo cestino....che però devo dire mi piace così tanto che mi fa venir la voglia :-) Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Ma è mooolto carino e utile! Anch'io sono una patita del riciclo. Se poi è un riciclo creativo, come in questo caso, è ancora meglio!
    a presto!
    Rosa

    RispondiElimina
  3. Angela sei un vulcano.... bello l'esperimento, direi riuscito pienamente
    buona domenica

    RispondiElimina
  4. miiiiiiiiiiiiiiiiii....che belli !!!!!!!!!!! ma ci vuole una enorme pazienza !

    RispondiElimina
  5. davvero un bel risultato, mi piace molto l'effetto che danno i sacchetti che hai usato: rustico ma non troppo!
    lori

    RispondiElimina
  6. il risultato è bellissimo! Complimenti anche per la pazienza!
    Franca

    RispondiElimina
  7. Mi piace questo tuo riciclo...peccato che da noi questo tipo di sacchetto e' andato in disuso.....

    RispondiElimina
  8. ciao angela! grazie per aver condiviso e complimenti per la pazienza che ti ha portato a fare e disfare per ottenere due deliziosi cestini:)

    RispondiElimina
  9. è bellissimo questo cestino!!!!! brava, una idea da provare!!!!

    RispondiElimina

//]]